AFM – Paesi Bassi

L’autorità olandese per i mercati finanziari, noto come Autoriteit Financiële Markten o AFM è una regolamentazione dei servizi finanziari in Paesi Bassi. L’Agenzia è stata costituita nel marzo 2002 e la giurisdizione è nel Regno dei Paesi Bassi. AFM è un’autorità amministrativa autonoma, ma ricade sotto la responsabilità politica del ministro delle finanze.

AFM è il responsabile della regolazione di comportamento sul mercato finanziario in Paesi Bassi. Come responsabilità principale AFM ha bisogno rendere il mercato finanziario più accessibile di promuovere il regolare funzionamento dei mercati finanziari e promuovere la fiducia nei mercati finanziari. Il pubblico, il settore delle imprese e il governo che dipendono tutte i prodotti finanziari offerti sui vari mercati per molte delle loro attività. Fiducia nel funzionamento ordinato e onesto di questi mercati è quindi cruciale.

AFM è un membro del Committee of European Securities Regulators (CESR), che contribuisce attivamente all’armonizzazione del regolamento finanziario in Europa. AFM lavora a stretto contatto con le autorità di regolamentazione in altri paesi per regolare questa borsa cross-border.